Alfano xenofobo parla di vu cumprà per recuperare voti

Alfano xenofobo parla di "vu cumprà" per recuperare voti di: WSI Pubblicato il 12 agosto 2014 | Ora 08:40 Tweet Stampa Invia Commenta (25) L'Italia è l'unico paese occidentale in cui un ministro - pur esprimendo opinioni condivise da molti (immigrati rubano lavoro agli italiani) - lo fa con toni palesemente razzisti. Ingrandisci la foto

Italia unico paese civilizzato in cui un ministro - pur esprimendo opinioni condivisibili - lo fa con toni razzisti e con disinvoltura.

ROMA (WSI) - L'Italia è l'unico paese civilizzato in cui un ministro - pur esprimendo opinioni condivise da molti - usa termini razzisti e lo fa con disinvoltura. Negli altri paesi elementi del genere verrebbero subito marginalizzati. Ma la nostra si sa - e l'elezione di Tavecchio a presidente della Figc ne è un'altra dimostrazione - è una Repubblica delle Banane. Quel che e peggio è che Angelino Alfano, nel disperato tentativo di guadagnare voti per il suo partito ibrido di centro destra moderato, ha usato toni e parole xenofobe con una tale disinvoltura che fa pensare che non se ne sia nemmeno reso conto. Pur esprimendo un concetto che molti in Italia condividono - secondo cui i venditori ambulanti rubano lavoro agli italiani - lo ha fatto con toni razzisti 'naif', dando ai migranti che vendono vestiti, borsette, occhiali e orologi in spiaggia dei "vu cumprà". Termine molo in uso tra la gente ma che un ministro non dovrebbe permettersi di usare. Immediata è stata la replica e immediate sono state le polemiche. Il deputato Pd Dario Ginefra ha biasimato su Twitter il ministro dell'Interno per le sue parole. Sul social media Ginefra ha scritto: "Gli ambulanti immigrati per Alfano sono vu cumprà? Tolleranza zero per le espressioni a sfondo razzista, prima che per le vendite in spiaggia" Alfano ha detto di aver firmato una direttiva, rivolta a tutti i prefetti, affinché siano rafforzati i controlli sulle spiagge contro la vendita di merci contraffatte. Oltre all'operazione spiagge sicure e il pugno duro sugli extracomunitari che rubano il lavoro agli italiani, l'ex delfino di Berlusconi ha proposto la cancellazione dell’articolo 18. "Chissà come se la ride Matteo Salvini", scrive il Fatto Quotidiano. "Per una volta, infatti, non è la Lega a passare per razzista. Ma il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Il quale, nella presentazione dell’operazione Spiagge sicure da parte del ministero, usa il termine "vu cumprà" per definire i venditori ambulanti extracomunitari" "Lo Stato scende in campo per la prevenzione e il contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione", si legge nella direttiva emanata dal ministro. E ancora: "Con l’operazione Spiagge sicure, i turisti, i nostri cittadini, potranno tranquillamente trascorrere le loro giornate in spiaggia, senza la processione dei vu cumprà, prevalentemente extracomunitari, dediti al commercio abusivo di prodotti di provenienza illegale". Così, proprio nel giorno dell’incoronazione di Carlo Tavecchio alla presidenza della Federcalcio, ora è il il ministro dell’Interno a scivolare su una clamorosa gaffe xenofoba. Che - scrive il Fatto - "si aggiunge alle altre messe in fila dal leader Ncd, a cominciare da un’altra sempre sugli immigrati del primo di agosto. Quando disse: "Non accetteremo mai che un immigrato prenda il posto di lavoro di un italiano". VOTA L'ARTICOLO

orologi GIUDIZIO 0% VOTA

0 0 0 0 0                     Eccellente Molto buono Così così Scarso Non ci siamo COMMENTI edoheis - 13/08/2014 18:58 25 id utente 133851 utenti registrati 144742 utente da set 2011 preferito da 2 utenti 900 commenti popolarità 144 robylucchi Non lo difendiamo Alfano. E' al governo e ha approvato tutti i provvedimenti. Qui assistiamo a proclami, ho sentito di un progetto per la lotta alla contraffazione (non vorrei che alla fine ci propineranno i risultati confondendo nelle stesse conclusioni la contraffazione e commercio abusivo), ho sentito parlare di droni utilizzati per sorvegliare le spiaggie. Ma chi paga? E per ottenere cosa? Fare la multa ad un nigeriano che neanche sappiamo co...

Orologi svizzeri replica robylucchi

replica orologi rolex Non lo difendiamo Alfano.

migliori orologi replica E' al governo e ha approvato tutti i provvedimenti.

replica orologi rolex Qui assistiamo a proclami, ho sentito di un progetto per la lotta alla contraffazione (non vorrei che alla fine ci propineranno i risultati confondendo nelle stesse conclusioni la contraffazione e commercio abusivo), ho sentito parlare di droni utilizzati per sorvegliare le spiaggie. Ma chi paga? E per ottenere cosa? Fare la multa ad un nigeriano che neanche sappiamo come si chiama?

Orologi svizzeri replica Ma lo volete capire che la contraffazione parte dalle stesse imprese vittima della stessa contraffazione? Quanti sanno che dietro ad una borsa venduta a 5000 euro ci sono dietro 70 euro di pelle 20 di manifattura e il resto è utile? E quanti sanno che pur straguadagnando su questi prodotti (legittimo per carità ognuno butta i soldi come preferisce), quei 20 euro di manifattura, dovuti a qualche laboratorio sotterraneo a napoli glieli pagano dopo 180 giorni? E quanti sanno che lo stesso laboratorio che le fa vere, di domenica e di notte nascostamente le produce contraffatte (infatti sembrano vere)? Questo non giustifica il contraffattore, ma fa capire il contesto di queste problematiche e il livello di ipocrisia che si nasconde dietro tutto questo.

Non è facendo la guerra a dei disgraziati che si risolve il problema.

Il problema nasce quando entrano.

Ero al mare e confesso di avere comprato piccola mercanzia da questi giovanotti (braccialetti, telo, cappellino, bigiotteria, quindi roba molto più terra terra dei prodotti di lusso) e confesso anche di essere fatto fregare sui prezzi, senza innescare alcuna trattativa.

Confesso anche di avere messo chissà dove questa mercanzia e forse un bel po' l'ho anche lasciata sotto all'ombrellone.

Non voglio sentirmi dire "che bravo, hai fatto beneficienza". L'ho fatto e basta.

Anzi confesso anche di essere stato guardato come un alieno dal vicino di ombrellone per il fatto di  essermi "abbassato" a chiacchierare con qualcuno di questi giovanotti.

Posso assicurare che dietro ci sono storie di miseria, di dolore, di tristezza.

Mi piacerebbe sapere quanti di noi sono dovuti partire senza rivedere i figli per 3-4 anni, o magari telefonargli 1 volta a settimana.

Mi piacerebbe sapere quanti di noi non avrebbero vergogna a sentirsi chiedere un bicchiere d'acqua da uno che cammina in spiaggia a 30 gradi con 40 vestiti sulle spalle sotto il sole e magari sentirsi dire un grazie quasi in ginocchio.

O di sentirsi chiedere un lavoro qualsiasi anche il più umile, visto che i buonisti italiani non vogliono farlo, visto che sono tutti consulenti, tecnici, operatori specializzati.

Io mi vergogno di vivere in un paese dove succede questo.

Ma mi chiedo: dove caspita sono i buonisti che li fanno partire, sbarcare, che li ospitano, che li sfamano magari con pennette piselli e pancella (a un musulmano? ma allora lo fate apposta!), e poi non appena scappano da un buco nella rete si girano dall'altra parte, perchè a questo punto il problema è di altri.

Io non voglio che arrivino. E in questo Alfano si è schierato tra i buonisti e i falsi cattivi. Per cui lui è bravo quando li fa entrare, è di polso quando reprime, ma alla fine lo xenofobo è salvini.

Poi se vogliamo semplicemente concentrarci sui termini razzista, xenofobo etc. etc. invece stiamo proprio a cavallo.

 

Espandi questo commento » 0 Commenta Quota Segnala ROBYLUCCHI - 13/08/2014 15:35 24 id utente 53160 utenti registrati 144742 utente da ott 2001 preferito da 8 utenti 9877 commenti popolarità 166 ma il cervello per molti è un optional? primo difendo alfano almeno in questo caso ha detto una cosa intelligente ..strano ma è così..dare del vu cumprà non è offensivo e questa parola la si può trovare persino nella enciclopedia.  certo probabile che lo abbia fatto per motivi  ..elettorali... ma altri fanno altre cose. renzi dispensa mancette ad esempio e solo a chì vuole lui. la boldrini su questi poveri disgraziati ha costruito la sua carriera, anzi sono anc...

primo difendo alfano almeno in questo caso ha detto una cosa intelligente ..strano ma è così..dare del vu cumprà non è offensivo e questa parola la si può trovare persino nella enciclopedia.  certo probabile che lo abbia fatto per motivi  ..elettorali... ma altri fanno altre cose. renzi dispensa mancette ad esempio e solo a chì vuole lui. la boldrini su questi poveri disgraziati ha costruito la sua carriera, anzi sono ancora pochi ad entrare. ora ognuno di noi la pensi come crede. voi ritenete oppure  nò che il nostro paese sia amcora in grado di ricevere immigrati e d sostenere i costi di simile attività?  il resto son solo pugnette, magari ideologiche, dipende dove ognuno di noi ha collocato il membro..

Espandi questo commento » 1 Commenta Quota Segnala Questo commento piace a 1 persona Theoden - 13/08/2014 10:00 Chi vuol esser lieto, sia: di doman non c'è certezza. 23 id utente 143896 utenti registrati 144742 utente da mar 2014 148 commenti popolarità 48 Si, infatti in Siria, Iraq, Pakistan, Mali, Cina (Uiguri), Afghanistan non sta succedendo nulla, non c'è persecuzione delle minoranza, non ci sono estremisti islamici, al-qaeda, Isis e quant'altro... No, no sono invenzioni dei politici occidentali. In Italia non è stato espulso un imam per odio raziale. Si, si. Ah, è vero Al-Baghdadi neo Califfo secondo alcuni è un infiltrato del Mossad. Attenzione, preciso una cosa: le razze NON ESI...

Si, infatti in Siria, Iraq, Pakistan, Mali, Cina (Uiguri), Afghanistan non sta succedendo nulla, non c'è persecuzione delle minoranza, non ci sono estremisti islamici, al-qaeda, Isis e quant'altro... No, no sono invenzioni dei politici occidentali. In Italia non è stato espulso un imam per odio raziale. Si, si. Ah, è vero Al-Baghdadi neo Califfo secondo alcuni è un infiltrato del Mossad.

Attenzione, preciso una cosa: le razze NON ESISTONO, ogni epiteto razziale è una sciocchezza, ma esistono le ideologie. Se personaggi come Blair e la Merkel hanno pubblicamente ammesso che la multiculturalità è fallita, ci sarà un motivo, no?  

Originariamente inviato da Klein

Provocare la paura dello straniero e dell'islamico è una tattica vecchia come il mondo che ha fatto la fortuna di partiti  come Lega e PDL. Si tratta solo di  fumo per dividere la società e avere il voto delle classi meno abbienti che in passato votavano a sinistra. Non mi stupisce che un berluscones  come Alfano ripeta gli stessi schemi. Sono tutti della stessa risma

 

 

Espandi questo commento » 1 Commenta Quota Segnala Questo commento piace a 1 persona »   Leggi tutti i commenti


\\ n